18
gennaio


Heineken cup – Primo tempo solo di calci a Galway. Zebre troppo indisciplinate. By Giorgio Sbrocco

Connacht – Zebre 12-6
Marcatori: 3’ cp Parks, 12’ cp Halangahu, 25’ drop Parks, 28’ cp Halangahu, 33’ cp Parks
Gialli

Folto pubblico, pioggia battente e temperatura rigida allo Sportsground di Galway per Connacht – Zebre, replica della sfida celtica di Pro12. Padroni di casa governati dalla classe e dall’esperienza del “vecchio” scozzese Dan Parks all’apertura. Zebre con Perugini e Bergamasco a guidare il pack e il giovane Chillon mediano di mischia.
*10’ Dan Parks manda fra i pali una punizione concessa per fallo a terra delle Zebre. È 3-0
*12 Halangahu pareggia i conti da posizione centrale e porta i suoi sul 3-3
*16’ Dan Parks ha una seconda possibilità di centrare i pali (fuori gioco) e non si fa pregare per il 6-3
20’ – Problemi delle Zebre in prima linea
24’ – Fuori gioco delle Zebre (Ferrarini) sui 40 metri. Parks spara in rimessa a cinque metri. Palla vinta a due mani, fallo Zebre (perugini), vantaggio e Parks che mette fra i pali un bel drop. È 9-3
26’ – Spallata di Ferrarini al median odi Connacht senza palla. L’arbitro non vede. Il Citing…chissà?
*28’ – Il vento frena un up & under di Parks e mezza squadra finisce in fuori gioco. Halangahu ne approfitta e riduce le distanze da 45 metri per il 6-9
*33’ – Trevisan sotto pressione recupera un calcio incrociato di Parks ma viene fatto prigioniero dai centri e commette tenuto. Parks sicuro davanti ai pali va sul 12-6.

A Biarritz: Biarritz-Harlequinsa primo tempo: 3-10

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball