14
gennaio


Irlanda – Per BOD ancora problemi alla caviglia. Schmidt: “A Exeter lui ci sarà!”. E al Sei Nazioni? By Giorgio Sbrocco

Il tecnico del Leinster Joe Schmidt  non ha dubbi. Sabato contro gli inglesi di Exeter, nel match che deciderà del (possibile) passaggio ai quarti della formazione irlandese campione d'Europa in carica, il grande Brian O'Driscoll ci sarà. A creare qualche dubbio circa le condizioni del centro era stato l'infortunio alla caviglia riportato sabato contro gli Scarlets. O'Driscoll (33 anni) era da poco rientrato in squadra da un infortunio proprio alla caviglia e la coincidenza aveva preoccupato non poco tifosi e stampa irlandese. “Stavolta si è fatto male all'altra, di caviglia” ha dichiarato Schmidt all' Irish Times. “Quella buona. Ma mi ha appena assicurato che sta bene, che non è nulla di grave. Brian è uno dei giocatori più solidi mentalmente che io abbia mai conosciuto. Consce perfettamente il suo corpo e sa fino a che punto può spingersi nell'assumere rischi”. Quanto alla partita decisiva (in trasferta al Sandy Park), Schmidt taglia corto: “Lui non è preoccupato. Sono io che mi preoccupo. Ma lo faccio per tutti i miei giocatori. Credo sia questo il mio mestiere”. Felice di credere alla versione del BOD a posto al 100% è sicuramente il ct dell'Irlanda  Declan Kidney che mercoledì renderà nota la lista dei convocati per il Sei Nazioni e conta di confermare O'Driscoll nel ruolo di capitano.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball