14
gennaio


Australia – Deans ne chiama 49 per la campagna estiva contro i B&I Lions. Quade Cooper c'è. By Giorgio Sbrocco

 Per ora si tratta di un listone aperto. Non proprio un "basta che respirino" ma pcoo ci manca. Nel senso che comprende gente destinata a uscirne mentre, forse, qualcuno il cui nome non appare potrebbe entrarci nei prossimi mesi. Coach Robbie Deans (ancora al suo posto nonostante la pessima stampa, la mancanza di risultati e una popolarità ai minimi storici) ha diramato l'elenco dei 49 potenziali Wallabies con i quali è intenzionato a disputare (e vincere) la serie estiva contro i Lions britannici in tour Down Under guidati dal suo connazionale neozelandese Warren Gatland. Non esattamente pronosticata la presenza di Quade Cooper che, evidentemente, non considera il passaggio al pugilato professionistico l'alternativa ala palla ovale. Il grosso della truppa è targato Reds (16 elementi), numerosa anche la delegazione di Waratahs (13), con Brumbies /(8), Rebels (8) e Western Force (4) a fare da contorno.

AUSTRALIA
Reds: Saia Faingaa, James Hanson, James Slipper, James Horwill, Rob Simmons, Jake Schatz, Liam Gill, Will Genia, Ben Lucas, Quade Cooper, Ben Tapaui, Anthony Faingaa, Mike Harris, Dom Shipperley, Digby Ioane, Luke Morahan.
Waratahs: Tatafu Polota-Nau, Benn Robinson, Paddy Ryan, Sekope Kepu, Kane Douglas, Sitaleki Timani, Dave Dennis, Michael Hooper, Wycliff Palu, Berrick Barnes, Rob Horne, Adam Ashley-Cooper, Drew Mitchell.
Brumbies: Stephen Moore, Ben Alexander, Dan Palmer, David Pocock, Nic White, Christian Lealiifano, Pat McCabe, Joe Tomane.
Melbourne Rebels: Cadeyrn Neville, Hugh Pyle, Scott Higginbotham, Nick Phipps, Kurtley Beale, James O'Connor, Mitch Inman, Cooper Vuna.
Western Force: Salesi Ma'afu, Hugh McMeniman, Ben McCalman, Nick Cummins

Giorgio Sbrocco

 

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball