12
gennaio


Amlin – La vittoria di Calvisano “salva” l’onore del rugby tricolore. Solo pesanti sconfitte per Mogliano, Rovigo e Prato. By Giorgio Sbrocco

Calvisano – Bucarest 34-20 (pt 20-17)
Marcatori: 1’ cp Griffen, 7’ m. Surugiu tr. Vlaicu, 16’ cp Vlaicu, 22’ cp Griffen, 29’ m. Scanferla tr. Griffen, 31’ m. Dascalu tr. Vlaicu, 39’ m. Gerosa tr. Griffen, 67’ m.Vilk tr. Griffen, 70’ co Vlaicu, 72’ m. Scanferla tr. Griffen
Gialli: 36’ Apostol (B), 60’ Catapana (B), 69’ Gavazzi (C)

Vince e, a tratti, convince, il Cammi di Andrea Cavinato che nell’ultimo match casalingo di Amlin cup  prevale con bonus sulla ruvida franchigia romena di Bucarest che all’andata si era imposta 42-27. Partita nel complesso combattuta, equilibrata e con qualche interessante parentesi di bel gioco. I primi punti sono di capitan Griffen (1’) che mette a referto il 3-0  dalla piazzola. Bucarest fa valere l’ottima organizzazione nel gioco raggruppato e sfrutta la superiorità fisica nelle fasi statiche. Al 7’ è il mediano Surugiu a schiacciare oltre la linea bianca e al 16’ l’apertura Vlaicu mette dentro i punti del 10-3. Calvisano accusa solo in parte il colpo, non si fa sorprendere e ritrova lucidità e rigore. Prima Griffen riduce le distanze realizzando il calcio del – 4, e poi è la volta alla terza linea Scanferla segnare la meta (29’) che vale il sorpasso. Finale con botta e risposta in tempi molto ravvicinati: il centro romeno Dascalu segna al 31’ la meta del 17-13 ma quasi allo scadere è la seconda linea Gerosa a mettere i punti del 20-17 (Bucarest in 14 per il giallo all’ala Apostol) con cui le due formazioni vanno al riposo. Secondo tempo con Calvisano in controllo quasi costante delle operazioni e ospiti capaci di segnare solo tre punti di piede al 70’. Calvisano trova invece la meta di Vilk al 67’ e con la seconda personale di Scanferla al 72’ incassa l’extra punto offensivo. I gialloneri chiuderanno la stagione di Coppa venerdì in Francia contro Agen. Solo batoste per le altre tre italiane in gara: Rovigo in casa subisce 80 punti da Worcester, Prato 62 dai London Welsh e Oxford e Mogliano 71 (in meta l'azzurro Masi) dalle Vespe a Londra.
AMLIN CUP – VI giornata
Risultati
Mont de Marsan - London Irish 14-20                                                                                                                                                                                         Bayonne - Newport Dragons 25 - 22
Bordeaux – Gloucester 26-31                                                                                                                                                                                                       London Welsh - Cavalieri Prato 62-5
Bath – Agen 19-16
Cammi Calvisano – Bucarest 34-20
Cz Rovigo – Worcester 17-80
London Wasps – Mogliano 71-7
Gernika - Perpignan
Grenoble - Stade Français
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Commenti (1) -

Italy Grillo:

Contro delle squadre rumene e' già sufficiente salvare il portafogli,non di certo l'onore.Siamo veramente messi male se dobbiamo aspettare dei Romans per vincere.Domani L'idiota di Cavinato dirà che e' un orgoglio italiano. Facesse outing ......

12/01/2013 19:12:31 #

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball