03
gennaio


Eccellenza – I Crociati riprendono ad allenarsi. Per il gruppo. By Giorgio Sbrocco

Perdurando il (totale) silenzio degli organi societari Crociati Rfc sulla vicenda Mazzariol-Bordon-sciopero (?) dei tesserati, oggi a parlare sono stati i giocatori che, con un comunicato affidato a Rugbymeet, hanno espresso la loro posizione sul difficile momento che attraversa il club di Parma/Noceto. Eccone il testo integrale;
Buongiorno,
con la presente comunichiamo che da oggi i giocatori dei Crociati Rugby riprenderanno ad allenarsi.
Dopo 4 giorni, per il bene del GRUPPO, è stato deciso di tornare in campo.
Vogliamo chiarire che la causa della nostra protesta non è solo l'esonero dell'allenatore ma una serie di comportamenti non corretti tenuti dalla Società nei nostri confronti (a partire dai ritardi cronici nei pagamenti dei compensi).
Dichiariamo di accettare ma non condividere le modalità di esonero dell'allenatore e critichiamo l'atteggiamento mantenuto dalla Società (nella figura del direttore sportivo) nei nostri confronti dall'inizio della stagione ad oggi.
Ribadiamo che i giocatori tornano ad allenarsi e a giocare unicamente per il GRUPPO, non per la Società, non per il ds Giovanelli.
Il gruppo ribadisce con fermezza che il rientro avviene solo ed esclusivamente per lo spirito e la grande passione che li unisce perché forte è il desiderio di provare a ribaltare le sorti di questo campionato indipendentemente dalle varie dinamiche societarie.
Cordiali Saluti
I giocatori dei Crociati R.F.C.

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball