26
dicembre


Tags
,

Pro 12 – Il Galles verso una riduzione delle formazioni “regionali”? Sostiene Roger Lewis…By Giorgio Sbrocco

Fanno discutere e inducono a immaginare scenari (celtici) in profondo cambiamento le parole del Ceo della federazione gallese Roger Lewis il quale, in alcune dichiarazioni   apparse sul Sunday Times del 23 dicembre ha affrontato (senza dire, in verità, nulla di sostanziale) la questione della crisi di risultati del rugby made in Galles. Il passaggio che ha fatto ritenere a molti osservatori che si tratti dell’annuncio di una riduzione dalle attuale quattro (Ospreys, Cardiff, Newport, Scarlets) a tre o addirittura a due è il seguente, che riportiamo in una traduzione quasi letterale. Dice Roger Lewis: "Dobbiamo garantire prestazioni di gran lunga migliori delle squadre gallesi  in Heineken Cup e una delle cose cui dobbiamo puntare è la creazione di una o due formazioni gallesi di alto livello. Quanto alla questione dei finanziamenti uguali per tutti, si potrebbe andare verso una situazione in cui non vi sia più l’odierna parità di finanziamenti “.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball