21
dicembre


Tags
,

Top 14 – L'amarezza di Jauzion : “Entrare dalla panchina mi pesa. A fine anno via da Tolosa”. By Giorgio Sbrocco

Yannick Jauzion: a 34 anni e con alle spalle 73 caps con La Francia e 237 con Tolosa, rendersi conto di essere, di fatto, un centro di riserva. Rugbyrama è andato a chiedere al forte giocatore originario di Castres come stia vivendo questa nuova e poco allegra dimensione: “Non mi piace, faccio fatica a farmene una ragione ma so che ci devo convivere. Rispetto alle stagioni passate il cambio è davvero radicale” la prima risposta. Che la sua nuova collocazione in panchina sia “colpa” dell'astro nascente Gale Fickou fa parte, secondo Jauzion “della normalità all'interno di un club. Siamo in quattro a disputarci quel ruolo, e tutti lavoriamo per farci trovare pronti alla chiamata. Stare fuori non piace a nessuno. Io che rispetto agli altri sono il più vicino a finire la carriera...ho tutto il diritto di essere deluso di un tale trattamento. Anche se la stagione si annuncia lunga, probabilmente lunghissima”. Sull'approccio mentale alla partita Jauzion ammette: “Entrare a avere pochi minuti a disposizione per dimostrare il proprio valore non è facile. A volte capitadi toccare due palloni in tutto. E con quei due palloni provare a essere decisivo... Facile non è. Farò di tutto perché cambi la situazione”. Quanto al suo futuro: “A fine stagione non chiederò a Tolosa di restare. Se avrò un futuro da giocatore, sarà da un'altra parte. E se farò l'allenatore  mi piacerebbe lavorare con i giovani piuttosto che con i professionisti”.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball