13
dicembre


Amlin cup – Cavalieri coraggiosi e consistenti a Le Mans tengono di fronte allo Stade che prevale nel finale. By Giorgio Sbrocco

Cavalieri senza macchia e senza paura a Le Mans contro la corazzata Stade Francais che ha dovuto faticare (molto) più del previsto per incassare un successo che alla vigilia veniva considerato poco più di una scontata formalità. Due calci di Ragusi (che al 17’ ne ha sbagliato un terzo da posizione non impossibile) inframezzati dalla meta delle seconda linea Juan Cruz Guillemain (21’) e da un piazzato dell’estremo Porical (13’) hanno confezionato il sorprendente 8-6 per lo Stade alla fine del primo tempo. In apertura di ripresa (49’) la meta dell’altra seconda linea dei parigini Nicolas Garrault, che Porical trasforma, firmano il 15-6 con Prato ancora in inferiorità numerica per il giallo a Boscolo al 40’. Equilibrio in campo fino al 73’, quando il centro  Sinzelle realizza la terza meta (Porical trasforma). Stade alla ricerca del bonus negli ultimi combattuti minuti di partita. Obiettivo centrato dall’altro centro Fainifo al 75’. Porical non sbaglia ed è 29-6.
Nell’altro anticipo giocato a Londra i Wasps hanno battuto Bayonne  20-16. In meta l'azzurro Andrea Masi nelle fila dei londinesi

Amlin cup – IV giornata
Stade Fr. – Prato  29-6
L.Wasps – Bayonne 30-16

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Commenti (1) -

Italy paolo pd1:

Non c'è dubbio che la prestazione è più che onorevole, ma se si guarda i Xv scesi im campo dello Stade Français si debbono considerare quelli che non giocano mai nel campionato francese.

Da notare poi che lo Stade è un club in fase di caduta libera nel campionato francese...A buon intenditore

14/12/2012 12:05:20 #

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball