12
dicembre


Eccellenza – Della Rossa lascia Prato e il rugby. Per sempre? By Giorgio Sbrocco

OnRugby l'aveva anticipato ieri e a molti era piaciuto pensare a un eccesso di sensazionalismo. Invece la notizia era ed è, vera: il 19enne  friulano Riccardo Della Rossa, approdato in estate alla corte di De Rossi e Frati a Prato con i Cavalieri per vestire la maglia numero 10 di mediano di apertura, ha (davvero!) smesso di giocare. Rescisso (consensualmente) il contratto con la società toscana il ragazzo è infatti tornato in famiglia a Udine. E, almeno per il momento, di tornare a giocare non se ne parla. Dopo la prima formazione nel club di Udine, Della Rossa aveva trascorso un pai odi stagioni presso l'Accademia zonale di Mogliano (Tv), passando in prestito al club veneto con cui ha disputato due stagioni nel campionato giovanile. Di lui si parlò subito in termini molto lusinghieri di un possibile percorso azzurro nel ruol oche fu di Diego Dominguez. Ai tempi dell'Accademia fu vittima di un infortunio di una certa gravità dal quale era però uscito completamente recuperato. Stavolta pare che a tradirlo sia stato il ginocchio da poco operato.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball