09
dicembre


HC – Benetton “vince” il secondo tempo e esce fra gli applausi del Welford road. By Giorgio Sbrocco

Leicester  - Benetton Tv   33 - 25 (pt 26-7)
Marcatori: 18’ m. Tecnica tr. Ford, 26’ mnt Tuilagi, 30’ m. Salvi tr. Ford, 32’ m Budd tr. Di Bernardo, 39’ m. Salvi tr. Ford, 47’ m. Cittadini tr. Di Bernardo, 56’ m. Smith tr. Ford, 62’ cp Di Bernardo, 65’ mnt Loamanu, 69’ cp Di Bernardo

Arbitro: George Clancy (Irl)
Gialli: 55’ Favaro (B)

Treviso comincia bene e ruba un lancio (c’è Hawkins al tallonaggio per gli inglesi). Muove la palla ma raccoglie poco. Mischia contro al 42’ davanti ai propri 22. Leicester al largo ma senza costrutto.
Gori in grande spolvero: buco (44’) sulla coda dell’allineamento e gambe fino ai 22.
Meravigliosa meta Benetton!!!
*La firma Cittadini (47’) sulla sinistra dei pali ma il contrattacco sull’asse McLean – Favaro è da applausi. Di Bernardo non sbaglia ed è 26-14
Tenuto di Hawkins su placcaggio di Ghiraldini (50’) e Treviso esce dalla propria metà campo senza pagare dazio,
Entrata illegale di Treviso su Waldrom a terra e Ford porta i suoi in rimessa a cinque metri, Scintille in campo. Buon segno!
Drive Leicester e palla ancora al largo. Clancy (55’) decide che il fallo a terra di Favaro merita il giallo.
*Morisi si schiera flanker in chiusa sui cinque. Treviso tiene ma sul terzo canale Smith non ha avversaari e vola in meta. Ford perfetto dall’angolo ed è 33-14
Lungo possesso di Treviso  che produce poco avanzamento.
*Recupero su punto d’incontro (60’) di Treviso che prova ancora ad attaccare. Pratichetti-Morisi-Gori mettono pressione e trovano un calcio sui 22. Di Bernardo cerca i pali e li trova per il 33-17.
Panchina Leicester in campo. Castro rimane dentro.
Gori trova un altro buco sulla chiusa, lancia Vosawai e che sprinta per 50 metri. Lo placcano, la palla rotola in area di meta. Arriva Gori che schiaccia. Ma Clancy (senza Tmo) dice che non è meta e concede la mischia agli inglesi. Pessima decisione!!!
*Su drive successivo Loamanu esce dal raggruppamento e schiaccia. Il Tmo convalida (65’). Di Bernardo paga i lento trasversale e non trasforma. 33-22
Treviso in cattedra sulle ali dell’entusiasmo. Derbyshire fantastico buca (67’) e trova sostegno, poi Leicester si salva al largo e spedisce fuori.
*Fallo inglese in rimessa laterale. Di Bernardo ci prova. Ghiraldini regge l’ovale e la palla vola per il 33-25.
Pressione di Treviso che placca  tutto e costringe Leicester al tenuto (73’)
Un in avanti frena Treviso dentro ai 22.
Leicester accelera e trova un calcio a destra dei pali (76’) sui 15 a destra del fronte di attacco.
Benetton (ancora!) in recupero nella zona di collisione (78’).
Rinvio Leicester dai 22 (calcio di McLean) al 79’. Benetton prova a contrattaccare. Da applausi!
Fra sette giorni di replica a Monigo.
Salvi Man of the match
Migliori di Treviso: Gori, McLean, Favaro e Vosawai.
Giorgio Sbrocco

 

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball