06
dicembre


Amlin cup – Graziato Francois Louw (Bath) per le due sfide con Calvisano. Fuori Banahan e Mears squalificati. By Giorgio Sbrocco

 Buone e cattive notizie per il Bath alla vigilia del doppio confronto con Calvisano in Amlin Cup. Il flanker sudafricano Francois Louw (27 anni, 17 volte Springbok, capitano) sarà regolarmente in campo con la fascia di capitano sabato al Recreation Ground e sette giorni dopo al San Michele. Così ha deciso la commissione disciplinare della Rfu davanti alla quale il giocatore è comparso dopo il cartellino rosso rimediato nel match di campionato contro Leicester (perso 12-17). Il giudice non ha ritenuto il fatto (pugno a un avversario) meritevole di inasprimento della pena e ha concesso perciò al giocatore di disputare il doppio confronto con la formazione bresciana campione d'Italia. La brutta anzi: le brutte notizie riguardano il tallonatore  Lee Mears e il gigantesco  Matt Banahan (impiegato all'ala). Entrambi non potranno disputare il doppio match contro Calvisano. Banahan  è stato sospeso per tre settimane per placcaggio pericoloso, Mears di settimane ne ha prese due per un pugno a un avversario. Tutto accaduto nel corso del match contro le Tigri di Martin Castrogiovanni.

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball