03
dicembre


Test match – Inghilterra-All Blacks 38-21: un'impresa già entrata nella storia. By Giorgio Sbrocco

L'impresa di Twickenham che ha prodotto il successo dell'Inghilterra (38-21) sugli All Blacks di Dan Carter e Richie McCaw (imbattuti dall'agosto 2011!) è già entrata nella storia. Prima di tutto in quella neozelandese, che continuerà a riconoscere agli Invincibili (gli AB degli anni '20) il record assoluto risultati utili consecutivi (32) e non potrà scrivere sui sacri testi che il 2012 fu un anno senza sconfitte per i campioni del mondo in carica. Inoltre: lo scarto finale di 17 punti a favore degli uomini di coach Stuart Lancaster è il più alto mai realizzato dalla nazionale inglese ai danni di quella neozelandese. Il precedente record (+13) risaliva al 1936!. Per il ct della Nuova Zelanda Steve Hansen, quella di sabato a Londra è stata la prima sconfitta da capo allenatore. “Per tutta la settimana prima del match ho detto ai miei ragazzi che Lancaster e i suoi collaboratori avrebbero messo in campo qualcosa di speciale per metterci in difficoltà”. Evidentemente...E infine il capitano McCaw: “Finire l'anno in questa maniera è davvero spiacevole”. La banalità del vero.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball