01
dicembre


Pro 12 – Leinster oltre il bonus. Zebre generose in meta con Tebaldi. By Giorgio Sbrocco

Leinster – Zebre 37 - 7(pt  17-0)
Marcatori: 24’ cp Sexton, 26’ m. Conway tr. Sexton, 34’ m. Sexton  tr. stesso, 48’ m. Tebaldi tr. Halangahu, 52’ cp McFadden, 60’ m. McFadden tr. stesso, 70’ mnt Healey, 79’ mnt Conway
Gialli: 32’ Geldenhuys (Z)
Si torna in campo con Madigan che ha rilevato Sexton e Murphy al posto di O’Brian col numero 8. Numero di Sarto! Venti metri di progressione lungo l’out destro al 44’. Conquistata una mischia ordinata a cinque metri.  Ma non ne esce niente di buono.  Al 46’ il gioco torna nella metà campo degli italiani. Sarto di ripete al 48’: batte in velocità il diretto avversario ma quando si tratta di servire il sostegno all’interno… Ci si mette anche l’arbitro, che non concede la meta a Tebaldi per un fallo (commesso da Cullen) in suo favore. Per fortuna ha un dubbio e chiede lumi al Tmo che lo corregge  e assegna cinque punti al barbuto mediano di mischia parmense. Tocca a McFadden allungare dalla piazzola al 52’. Panchine in campo. Buco di Madigan (56’) che arriva fino a un metro dalla meta e poi spreca con un maldestro offload da terra per l’accorrente D’Arcy.  Al 59’ una bella trasformazione al largo porta D’Arcy a giocare con McFadden dentro i cinque. Perfetto il centro nel restare i piedi a contatto e a servire l’ala che fila in meta cambiando angolo all’interno. Dentro Carr per Naciwa, Buso per Trevisan, Chillon per Tebaldi. Garcia (64’) manca la presa su un perfetto angolo detattogli da Halangahu. Fuori anche D’Arcy (211 caps) e dentro Boss che passa centro. Un tenuto di Pratichetti concede a Leinster di calciare per la rimessa a cinque metri.  Obiettivo: meta del  bonus. Presa sicura, piccola spinta e uscita di Healey (70’) sulla chiusa che non perdona. In campo anche Odiete e Fazzari. Boss  semina il panico al 74’ ma le Zebre non regalano niente e allontanano la minaccia. Una lancio storto (Giazzon!) concede un altro possesso si dublinesi.  Grande difesa della linea di meta delle Zebre che cede (solo)  dopo 14 fasi grazie a Conway che brucia Odiete su (brutto) servizio di piede di Madigan e schiaccia per la sua seconda meta personale della serata.
Sugli altri campi

Ospreys - Cardiff 33-12

Connacht - Edinburgo 23-24

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball