01
dicembre


Pro 12 – A Monigo tre mete dei Leoni che dominano il primo tempo. By Girgio Sbrocco

Benetton Tv – Newport  Dragons  20-6
Marcatori: 2’ cp Prydie, 9’ m. Gori  tr. Di Bernardo, 11’ cp Di Bernardo, 14’ cp Evans, 26’ mnt Loamanu, 39’ mnt McLean
Gialli: 34’ Harries (N)

Fra i Dragoni  mancano Faletau e Lydiate, impegnati a Cardiff contro l’Australia.  Treviso presenta dieci dei suoi (tanti) Nazionali reduci dai Test di novembre. Gallesi in maglia bianca, padroni di casa con la nuova (e provvisoria) divisa arancione. Si inizia con un minuto di raccoglimento in memoria della povera Miriam Di Carlo, la giovane rugbista aquilana perita in un incidente stradale in settimana nei pressi di Avezzano.
*Brutto tenuto (2’) di Sgarbi sul primo pallone giocato al largo da Gori. Da 42 metri a sinsitra dei pali ci prova il cecchino Prydie che non sbaglia.
Altro fallo di Treviso in attacco al 4’ (Vosawai entrata laterale in ruck). Rimessa a due mani per Newport, palla fuori e grande recupero Benetton sull’apertura Dane Evans placcato.
Grubber di Williams sula chiusa che guadagna il lancio. Grande buco di Loamanu che entra nei 22. Lungo possesso ma palla persa sull’ultimo passaggio.
*Williams recupera il lancio veloce di Newport, palla lontana e Nitoglia per Sgarbi a cinque metri. Fallo della difesa sul placcaggio. Gori parte e segna. Di Bernardo trasforma. Primo vantaggio Treviso
*Evans (mm) placca senza palla Van Zyl che gli ha contrato un calcio. Piazza Di Bernardo  da 40 metri a destra dei pali e non sbaglia.
*Controruck fallosa di Treviso (Favaro). Prydie ci prova da sinistra all’altezza dei 10 e non sbaglia.
Grave errore di Di Bernardo che spara fuori il calcio d’invio. Mischia Dragons. Chavangha servito male lungo l’out sinistro.
Crollo (volontario gallese) in mischia ordinata e Treviso cerca metri in rimessa laterale con McLean. Palla sopra i 22. Drive efficace di Treviso (palla su Zanni) che non piazza il calcio e trova la rimessa sui cinque. Mani gallesi sul pallone senza falli e si riparte da una mischia per la difesa. L’arbitro irlandese vede (?) un’irregolarità di Cittadini e Newport libera.
Il gioco resta  nei 22 gallesi.
Lancio rubato da Sidoli in zona 3. Newport risale il campo alla mano. L’ala sudafricana Chavhanga (23’) manca di un niente la ricezione al volo su cross perfetto di Evans da destra a sinistra.
*Di Bernardo non libera bene e si riparte davanti ai 22 di Treviso. Lungo possesso, grande  difesa, Evans calcia per disperazione, Gori contra e attacca, palla a Van Zyl, poi a Loamanu (26’) che sprinta e segna  vicino ala bandierina sinistra. Fuori il tentativo di conversione.
De Marchi e Vosawai (29’)seminano il panico e vengono fermati a un metro dalla linea. Palla fuori, fuori gioco gallese in mezzo ai pali. Williams prova la veloce ma spreca con una cannonata addosso a Sgarbi che commette in avanti.
C’è solo Treviso in campo.
Prima Favaro (in avanti) spreca su assist vincente di Zanni. Poi l’arbitro chiede lumi al Tmo  su incursione di Van Zyl e Favaro. Falzone dice che non è meta e si riprende sui cinque con introduzione di Gori. Parte Vosawai, Harris (34’) commette un fuori gioco volontario sulla chiusa e becca il giallo dovuto.
Mischia Treviso(35’) e calcio contro Newport. Si ripete. Vosawai parte dal lato introduzione.  De Marchi in percussione. Ancora mischia ma stavolta per gli ospiti. Dane Evans libera. Non benissimo ma Newport respira.
Benetton da 15’ dentro i 22 e zero punti…
*Al 39’ Treviso gioca (benissimo) un 4 contro 3 non facilissimo. McLean liberato da Nitogia schiaccia e Monigo festeggia.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball