29
novembre


Test match – Virus o non virus gli All Blacks in campo a Twickanham per vincere ancora!. By Giorgio Sbrocco

Vogliono chiudere in grande stile (il loro!) il tour europeo 2012 gli All Blacks di coach Hansen che sabato affronteranno l'Inghilterra a Londra. Stagione perfetta, o quasi (pesa il 18-18 con i Wallabies a Brisbane). Minimizzano (Read in testa) la portata e la gravità dell'epidemia di influenza virale che sembra aver colpito tutti (tranne due) i componenti della squadra campione del mondo. “È solo una visita guidata fino alla toilette” ha dichiarato il numero 8 capitano a Roma contro l'Italia. La formazione annunciata (virus permettendo) è comunque il meglio che attualmente si può mettere in campo. Dentro dal primo minuto Carter, McCaw, Mealamu tallonatore (Hore squalificato...) e Retallick  in seconda. Inghilterra avvisata...
NUOVA ZELANDA
15 Israel Dagg, 14 Cory Jane, 13 Conrad Smith, 12 Ma'a Nonu, 11 Julian Savea, 10 Dan Carter, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read, 7 Richie McCaw (c), 6 Liam Messam, 5 Sam Whitelock, 4 Brodie Retallick, 3 Owen Franks, 2 Keven Mealamu, 1 Tony Woodcock.
In panchina: 16 Dane Coles, 17 Wyatt Crockett, 18 Charlie Faumunia, 19 Luke Romano, 20 Victor Vito, 21 Piri Weepu, 22 Aaron Cruden, 23 Ben Smith.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball