19
novembre


IRB – NZ davanti a tutti e Inghilterra che rischia la seconda fascia. By Giorgio Sbrocco

Movimenti minimi nel ranking Irb, semrpe dominato dalla NZ davanti a Sud Afirca e Australia, dopo la disputa del secondo round dei Test match europei. Il dato più rilevante riguarda la posizione dell’Inghilterra (sconfitta in casa dall’Australia) che resta al quinto posto (81.96 punti) ma vede ampliarsi pericolosamente il distacco dalla Francia (84.99) quarta in classifica ma virtualmente (quasi) imprendibile. L’Inghilterra, per rientrare nelle prime quattro e quindi godere dei vantaggi derivanti in sede di sorteggio dei gironi per la WC (3 dicembre), dovrebbe ottenere il massimo dai prossimi impegni contro Nuova Zelanda e Sud Africa (la Francia se la vedrà con Samoa). Difficile, anche se non impossibile. Italia ancora all’11esimo posto a poco meno di un punto dalla Scozia.
 Ranking Irb
1(1)  NEW ZEALAND 92.91
2(2)  SOUTH AFRICA 86.05
3(3)  AUSTRALIA 85.94
4(4)  FRANCE 84.99
5(5)  ENGLAND 81.96
6(7)    ARGENTINA 79.89
7(8)    IRELAND 79.04
8(6)    WALES 78.95
9(10)    SAMOA 78.79
10(9)    SCOTLAND 77.42
11(11)  ITALY 76.61
12(12)  TONGA 74.51
13(13)  CANADA 71.41
14(14)  FIJI 70.60
15(15)  JAPAN 70.09

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball