14
novembre


IRB – Otto settimane all’australiano Simmons per il placcaggio illegale contro la Francia. By Giorgio Sbrocco

Otto settimane di sospensione per l’australiano Rob Simmons apparso oggi davanti al giudice  Irb Robert Williams (Galles), colpevole di placcaggio pericoloso nel corso di Francia-Australia giocata sabato a Parigi. Analizzate le immagini e sentito il giocatore, il suo allenatore, il manager dei Wallabies e il legale rappresentante è stata emessa una sentenza che condanna il giocatore a una pena al di sotto del massimo stabilito per l’infrazione (12 settimane), tenuto conto della mancanza di precedenti specifici e del suo comportamento in giudizio. La sospensione scadrà alla mezzanotte del 24 febbraio 2013, tenuto conto del calendario degli impegni internazionali. Simmons potrà presentare appello.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball