30
ottobre


Pro 12 – Gajan (Zebre): “Stiamo conquistando il rispetto degli avversari. Occorre continuare a lavorare”. Sabato in Galles. By Giorgio Sbrocco

Zebre ancora in trasferta. Sabato (19,30 italiane) la formazione di coach Gajan sarà impegnata in Galles, a Llanelli, contro gli Scarlets nell'ultimo week end di gare prima dello stop del 10 novembre (il prim odel campionato). Il tecnico francese commenta la prova dei suoi a Limerick contro Munster: “I miei ragazzi hanno ben difeso e occupato territorio nel primo tempo, concedendo la meta del bonus offensivo solo nel finale di gara”. Sulla trasferta in Galles: “L’obiettivo è mantenere la possibilità di competere con tutti ed avere la possibilità di stare vicino nel risultato nonché di vincere le gare”. Le Zebre hanno bisogno di migliorare l'aspetto tattico, quello fisico e quello mentale? Secondo Gajan: “Un mix di tutti, senza una buona condizione fisica non si ha lucentezza mentale. Non sono preoccupato, ogni partita facciamo un’esperienza in più soprattutto per i ragazzi esordienti a questo livello che vengono dal campionato d’Eccellenza italiano”. Quanto a un promo bilancio dell'esperienza della nuova franchigia: “Abbiamo momenti in cui siamo performanti e ci viene riconosciuto. L’approccio dei nostri  avversari alla partita non è assolutamente nella direzione di una gara semplice. Stiamo guadagnando credibilità ma non è abbastanza”. Sui tanti giovani esordienti: “”Hanno bisogno di continuare a crescere provando le giocate studiate; lavorare e giocare per fare esperienza. Durante la settimana devono continuare ad applicarsi con dedizione come stanno facendo”. Contro gli Scarlets non ci sarà Garcia (trauma al volto) e mancheranno i cinque azzurri chiamati da Brunel: “Puntiamo a recuperare per la trasferta Buso, Pace e Benettin”. La partita di sabato sarà trasmessa in diretta da Sportitalia 2. Arbitrerà l'irlandese  Dudley Phillips.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball