29
ottobre


Top14 – Jaques Brunel: ancora 6/7. Per “colpa” di super Parisse. By Giorgio Sbrocco

Sbaglia (ma chi scrive assicura che la decisione fu tra le più sofferte) solo il risultato di Parigi, dove lo Stade del “suo” Sergio Parisse (2 mete!) ha messo sotto i campioni di Tolosa, il ct dell’Italrugby Jaques Brunel nella colonna vincente della nona giornata del Top 14. Per il resto: la perfezione o quasi. Centra la vittoria esterna di Castres a Agen e quella interna di Perpignano sul Racing. Esagera un pochino il successo di Clermont su Biarritz (niente bonus offensivo), mentre non “vede” la valanga di punti (e relativo bonus) con cui Tolone schianta Bayonne. Oltre a mancare (tutti) i bonus difensivi. Ma come al solito: bravo!
19-12 Clermont – Biarritz: vince Clermont e porta a casa anche il bonus per le mete

* Clermont – Biarritz: vince Clermont con bonus per le mete
   Stade Fr – Tolosa: vince Tolosa e lo Stade incassa un punto
* Agen – Castres: vince Castres e Agen prende un punto
* Mont de Marsan – Bordeaux: vince Bordeaux
* Montpellier – Grenoble: vince Montpellier
* Tolone – Bayonne: vince Tolone
* Perpignano – Racing: vince Perpignano

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball