22
ottobre


Tags
,

Italia – Per adesso è amatriciana al dente firmata Dente. By Giorgio Sbrocco

Comincia a tavola la rincorsa degli azzurri di Jaques Brunel, in ritiro all'Aquacestosa, ai test match di novembre con Nuova Zelanda, Australia e Tonga. Oggi la truppa ha ricevuto la visita di  Anna Dente, chef che il comunicato stampa diramato dalla Fir definisce “ autentica istituzione della cucina della Capitale” e che, si apprende dallo stesso dispaccio, vanta la titolarità della recente cena degli Oscar a Hollywood. Per l'occasione l'inventrice dello  show-cooking (?) si è esibita in uno spaghetto all'amatriciana che, a giudicare dagli sguardi estasiati di Parisse, Lo Cicero, Bergamasco e Iannone, reclutati nell'occasione in qualità di assaggiatori-testimonial, devono aver incontrato il favore della squadra. Tornando per un attimo al rugby, il manager dell'Italia luigi Troiani così si è espresso circa il match di Brescia contro Tonga: “La gara di Brescia è sicuramente la più importante per noi. Ci troveremo di fronte un avversario che, nel corso dell’ultimo Mondiale, ha saputo mettere in difficoltà tutti gli avversari, superando nella fase a gironi anche la Francia  che ha poi raggiunto la finale. Dei tre test di novembre è sicuramente quello più importante, perché Tonga ci segue nel ranking di una sola posizione e noi vogliamo andare a mantenere e migliorare la nostra  anche in vista del sorteggio dei gironi per la Rugby World Cup 2015 che si terrà a Londra il prossimo 3 dicembre, a conclusione della finestra internazionale”.

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball