20
ottobre


Australia – Troppi infortunati. Dean chiama Burgess e Giteau dalla Francia? By Giorgio Sbrocco

Storica decisione alle porte nel rugby australiano. Il ct dei Wallabies Robbie Deans si starebbe apprestando a infrangere uno dei (pochi) punti fermi  dei regolamenti della sua federazione: quello che (come in Nuova Zelanda), vieta l’impiego in Nazionale di giocatori tesserati presso club stranieri (permessi speciali a parte). La lista infinita (23!) di infortunati australiani avrebbe convinto il (disperato) tecnico neozelandese a richiamare in squadra Lucke Burgess attualmente in Top 14 con Tolosa e persino Matt Giteau (escluso dal Mondiale 2011) che gioca a Tolone. Ammesso e non concesso che la Aru decida di cambiare le proprie regole, resta da vedere in quale misura i club francesi riterranno di “dare una mano” alla Nazionale down under. In questo caso i (ricchi) contratti parlano/parlerebbero chiaro, e l’impiego dei due emigranti nei test di novembre (con l’Italia a Firenze) sembrano da escludere. Non resta che attendere.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball