19
ottobre


Tags
,

HC – Saracens in Belgio contro il Racing. Il ritorno a Nantes. Per il momento niente trasferta in Usa. By Giorgio Sbrocco

In attesa di inaugurare (16 febbraio in campionato contro Exeter) il loro nuovo stadio  che si chiamerà Allianz Arena, situato nel quartiere londinese di Barnet (campo sintetico, impianto ceduto in uso alle scuole della zona), i Saracens, dopo aver abbandonato definitivamente il vecchio impianto di Vicarage Road (The Vic, risalente al 1922), proseguono nella loro politica di delocalizzazione. Domani giocheranno il match valido per il secondo turno di Heineken cup contro i parigini del Racing Metro in Belgio, allo stadio Re Baldovino di Bruxelles (girone 1, ore 16.40). Il ritorno è previsto in gennaio e la partita si disputerà a Nantes. Non sono invece andate a buon fine le trattative per spostare in Usa (New York?) e Sud Africa (Cape Town) altre partite di Coppa. Il futuro del rugby di alto livello (e di altissimi budget) è nell’azzeramento (superamento secondo i colti) delle radici locali e del concetto di appartenenza a un territorio e a una cultura? Pare di sì. Il meccanismo delle franchigie stelle e strisce, in effetti, questo insegna.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball