Currie Cup – Vendetta Bulls a Pretoria. Si sarrende Western Provence nell’anticipo. By Giorgio Sbrocco

Inatteso successo dei Bulls a Pretoria nell’anticipo della giornata numero 9 della Currie Cup sudafricana. Sconfitti due volte in Super Rugby e nettamente all’andata a Newlands, la vendetta di Wilhelm Steenkamp (50 caps nell’occasione) e compagni ha preso forma nell’ultima gara interna della stagione. Quella che, se vinta, avrebbe potuto allontanare lo spettro dello scontro incrociato con in palio la salvezza . La formazione del Capo di coach Allister Cotzee poco ha potuto opporre al rigore tattico e alla determinazione in zona di collisione dei padroni di casa che già nel primo tempo hanno sfiorato (e mancato di un niente) la meta con Bjorn Basson (piede sulla linea laterale al momento del tuffo per schiacciare) e successivamente a causa dell’intervento del Tmo che ha rilevato (nuove competenze) un passaggio in avanti non visto dal direttore di gara. Una meta (valida) per i Bulls firmata da Akona Ndungane, cui il cecchino Louis Fouche ha aggiunto 21 punti dalla piazzola. Per WP: una meta tecnica all’attivo e 8 punti del calciatore Demetri Catrakilis. Grazie a questo successo, e in attesa dei risultati del pomeriggio, la formazione di Pretoria può ancora sperare di conquistare l’accesso alle semifinali.

Currie Cup – IX giornata
Blue Bulls – Western Provence 26 – 13

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball