21
settembre


Top 14 – Sesta giornata nel segno dell’incertezza. Solo Clermont rischia poco. Forse. By Giorgio Sbrocco

Più si avvicinano i primi verdetti, più lunga si fa la distanza dal clima di pre campionato (quello delle belle parole, degli impegni e dei proclami) e più il Top 14 assume la sua tradizionale configurazione di “campionato nazionale più duro del mondo” (la definizione è di Jaques Brunel). Niente è ormai scontato, e rapporti di forza che apparivano intangibili cominciano a vacillare. Per la sesta giornata il big match potrebbe essere Tolone-Castres, con i  padroni di casa intenzionati a trovare un ulteriore allungo ma al cospetto di una formazione famosa per non fare regali o concessione ad alcuno. Tolosa, che sulla carta dovrebbe (altro condizionale d’obbligo) faticare il giusto e nulla più per vincere a Bayonne…sa che non sarà così e scenderà in campo stasera nell’anticipo consapevole che la partita sarà tutto tranne che scontata nell’epilogo. Incertezza anche a Parigi dove un ritrovato Perpignano proverà a mettere (ulteriormente?) in crisi lo Stade di Sergio Parisse e dalle parti dello stadio Yves du Manoir dela capitale dove i lRacing proverà a “matare” un Biarritz desideroso di rivincita immediata dopo lo stop  in casa del Castres. Idem per Bordeaux che riceve Montpellier e per la matricola MOn de Marsan che punta alla prima storica vittoria ospitando Agen. In un mondo “normale” l’unica partita da 1 fisso sarebbero Clermont-Grenoble. Sarebbe…

TOP 14 – VI giornata

Oggi
Ore 20.50 Bayonne vs Tolosa

Domani
Ore 15.00 Tolone vs Castres
ore 18.30 Bordeaux vs Montpellier
ore 18.30 Clermont vs Grenoble
ore 18.30 Mont de Marsan vs Agen
ore 18.30 Stade Français vs Perpignan
ore 20.40 Racing Metro Paris vs Biarritz

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball