15
settembre


Currie Cup – A Durban si assegna il primato. I Griquas provano a risalire, i Bulls a risorgere. By Giorgio Sbrocco

Sesto turno nel segno delle sfide (già) in parte decisive quello di Currie Cup in programma oggi. Allo stadio di Kimberley si affrontano i Griquas (10 punti) recentemente “risorti” grazie a due vittorie consecutive ampiamente contro pronostico e i (derelitti?) Blue Bulls (8), che avevano iniziato la stagione con altri e ben più prestigiosi obiettivi ma che ora arrancano in ultima posizione alle prese con l’annuncia ufficiale dello stato di crisi. Pronostico tutto per i padroni di casa. Salvo (grandissime) soprese. A Bloemfontein I Cheetahs Free State (11)  accolgono i Golden Lions (recentemente esclusi d’ufficio dal prossimo Super XV e non esattamente al massimo quanto a prospettive future) che di punti ne hanno 15 e fanno parte del terzetto che guida la classifica. La logica direbbe Cheetahs. Direbbe… Lo scontro al vertice di giornata è in programma al Kings Park della capitale del Natal, fra Sharks (15) e Weseterno Provence. Durban promette stasera di diventare la sede di un’epica battaglia fra pacchetti governata dalle ferree regole del gioco al piede e illuminata, così sperano gli appassionati, da qualche lampo di gioco e spettacolo sugli spazi allargati. La squadra del Capo ha i mezzi per vincere. I padron di casa pure. La differenza la faranno gli errori.

Currie Cup VI giornata
Griquas – Blue Bulls
Cheetahs – G.Lions
Sharks – Western Provence
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball