Pro 12 – Il super derby irlandese è a Belfast, quello gallese a Newport. Scarlets corsari a Galway e Treviso sogna il gran colpo a Monigo contro Leinster. By Giorgio Sbrocco

Metà domani e il resto sabato le sei partite del terzo turno di Pro 12. Il big match di giornata è sicuramente il derby irlandese di Belfast fra Ulster e Munster, appaiati al secondo posto in classifica a quota 8 punti, a una sola lunghezza dalla vetta. Pronostici (e quote dei boookmaker) a favore dei padroni di casa, ma più per “demerito” dell'Armata Rossa (non apparsa esente da critiche anche nella vittoria interna sulla Benetton) che per oggettiva superiorità dei Nordirlandesi. Vittoria (quasi obbligata dopo la partenza assai stentata) degli Ospreys (2 punti) sui Guerrieri di Glasgow (1) al Liberty stadium di Swansea violato sette giorni fa dall'Ulster e di Edimburgo (5) sulle Zebre (molti cambi nel XV di partenza e in panchina) ultime a zero punti. Sabato da non perdere allo stadio di Monigo per Benetton (4) – Leinster (5). Due anni fa, fra la sorpresa generale, Treviso mise sotto i dublinesi in avvio di stagione. Stavolta, infortuni eccellenti a parte, le possibilità di un prestigioso bis ci sono tutte. Combattuto si annuncia anche il derby gallese di Newport fra Dragons e Cardiff appaiate in classifica a 5 punti. Leggera preferenza agli ospiti che, soprattutto davanti, appaiono più attrezzati e affidabili. La capolista Scarlets (9) viaggia fino a Galway in Irlanda con l'obiettivo di incassare vittoria e bonus sul campo della cenerentola isolana che sette giorni fa ha però messo sotto  le Zebre a Moletolo.

Domani

ore 20,05 Ospreys – Glagow Warriors
ore 20.05 Ulster – Munster
ore 20.30 Edimburgo – Zebre

Sabato
ore 16.00 Connacht – Scarlets
ore 19.30  Newport – Cardiff
ore 20.00 Benetton - Leinster


Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball