13
settembre


Pro 12 – Gli Ospreys in casa con Glasgow inseguono la prima vittoria. Coach Tandy: “Più disciplina e meno errori!”. By Giorgio Sbrocco

Assicura  Steve Tandy, capo allenatore degli Ospreys, campioni in carica ma autori di un pessimo avvio di campionato, alla vigilia del match con Glasgow al Liberty stadium di Swansea: Per noi si tratta di un match molto importante. Ci troveremo di fronte una squadra molto forte, organizzata e pericolosa in reparto. Anche lo, come noi, hanno cominciato male. Ma sappiamo quanto effettivamente valgano, della semifinale che hanno conquistato l’anno scorso e anche due anni prima…e come noi non siamo diventati una squadra scadente per il brutto inizio, lo stesso vale per loro”.  Sulla sconfitta interna con l’Ulster sabato scorso: “Abbiamo rivisto il video di quella partita e compreso a fondo gli aspetti positivi e quelli negativi della nostra prestazione”. Quanto alle formazioni molto “rimaneggiate” schierate nelle prime due giornate: “Abbiamo dato a molti giovani la possibilità di mettersi alla prova. Ma sia a Treviso sia in casa siamo andati in campo con squadre che avrebbero potuto vincere. Più disciplina e meno errori: questa la ricetta per tornare al successo. A cominciare da domani”. Questa la formazione annunciata, con il debutto all’ala di Tom Grabham

OSPREYS
 15 Richard Fussell
14 Hanno Dirksen
13 Jonathan Spratt
12 Ashley Beck
11 Tom Grabham
10 Dan Biggar
9 Rhys Webb
1 Duncan Jones
2 Richard Hibbard
3 Aaron Jarvis
4 Ian Gough
5 Ian Evans
6 George Stowers
7 Justin Tipuric (Capt)
8 Joe Bearman

In panchina

16 Scott Baldwin
17 Ryan Bevington
18 Joe Rees
19 Alun Wyn Jones
20 Sam Lewis
21 Kahn Fotuali’i
22 Matthew Morgan
23 Andrew Bishop

Giorgio Sbrocco

 

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball