07
settembre


Tags

Pro 12 – L’amarezza e la delusione di Gajan (Zebre) per l’occasione perduta. By Giorgio Sbrocco

 

Delusione per l'occasione mancata, consapevolezza che in campo si sarebbe potuto fare molto di più e amarezza per l’esito della serata nella parole del dt Christian Gajan (nella foto) dopo Zebre – Connacht: “Il primo tempo è da dimenticare, siamo stati approssimativi nel gioco al piede e per nulla efficaci in attacco, abbiamo regalato troppi palloni al Connacht, mostrato poca convinzione. C’è da lavorare, abbiamo le nostre colpe per questa sconfitta” ha dettol’allenatore francese.
“Quando muoviamo il pallone abbiamo dimostrato di poter essere pericolosi, ma l’alternanza nel nostro gioco deve ancora essere affinata. Vediamo il positivo: è la seconda partita e la stagione è lunga per migliorare e crescere. C’è stata un po’ poca lucidità, anche questo è un aspetto su cui migliorare” ha continuato Gajan.
“Sono contento del secondo tempo, il pubblico ci ha sostenuto e avremmo potuto cambiare l’esito della partita nel finale. La squadra nella ripresa si è espressa meglio, pur commettendo ancora qualche errore di troppo. Peccato per il risultato finale, un po’ troppo duro in considerazione di  quanto abbiamo costruito nella ripresa”.
Giorgio Sbrocco

 

 

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball