20
agosto


Pro 12 – Il sudafricano Pretorius capitano dei Cardiff Blues. Leigh Halfpenny uno dei cinque vice. By Giorgio Sbrocco

Sarà il numero 8 Andries Pretorius, sudafricano di Durban  trasferitosi in Inghilterra nel 2006 per motivi di studio formato presso l’Academy del Gloucester, trasferitosi in Galles nel 2009(debutto contro Connacht)  il capitano dei Cardiff Blues per la stagione 2012/2013. “Si tratta di un grande onore per me” ha dichiarato Pretorius . “La nostra è una squadra giovane proiettata nel futuro: Far parte dio nu progetto tanto ambizioso è un privilegio”. Quanto al suo recente passato: “Ho imparato moltissimo da Paul Tito  e da Xavier Rush, due presenze fondamentali nella storia del club. Partiamo con una formazione senza un vero leader, con molto ottimi giovani e con un’identità di squadra che andrà ricercata e costruita giorno per giorno. Avere accanto a me ragazzi come Leigh, Gavin, Josh, Bradley and Daf renderà il mio compito più agevole”. Spiega il capo allenatore Phil Davies: “Quando sono arrivato qui abbiamo identificato alcuni aspetti fondamentali legati ai comportamenti e alle qualità che intendiamo sviluppare nel corso della stagione. Ho riunito i giocatori e ho posto loro alcune domande. La maggioranza ha indicato  Andries Pretorius come l’uomo adatto a rappresentare al meglio questi comportamenti. Una scelta che condivido pienamente. Andreis gode del rispetto di tutti i giocatori e dello staff, è un ragazzo intelligente che sa parlare e ascoltare. Ho spesso discusso di rugby con lui e ne ho ricevuto un’ottima impressione”. Scelti anche i vice capitani che saranno: Leigh Halfpenny, Josh Navidi, Bradley Davies, Gavin Evans e Dafydd Hewitt”.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball