17
agosto


Pro 12 - Benetton avanti 7-6 al riposo contro i Saracens. By Giorgio Sbrocco

Benetton – Saracens 7 - 6
Marcatori: 8’ m. Van Zyl tr. Burton, 10’, 17’ cp Hodgson

Serata calda, prezzi popolari (quasi 4mila spettatori sugli spalti), avversario di grande richiamo, organizzazione perfetta (4 tempi fda 20'). Ingredienti ideali per una bella serata di grande rugby a Monigo per la seconda uscita stagione della Benetton di Franco Smith.

Primo quarto 7 – 6
Equilibrio quasi costante, con Treviso due volte nei 22 inglesi e in meta (8’) con Van Zyl sugli sviluppi di un buon drive avanzante sulla coda dello schieramento di rimessa laterale sulla destra dei pali. I Saracens, mai in affanno e  in controllo delle operazioni, trovano 3 punti con il piede di Hodgson al 10’ (fallo a terra di Treviso) e il bis al 19’ per fuori gioco di linea.  Per Treviso un’occasione non sfruttata da Loamanu (12‘) su palla di recupero in ruck a ridosso della linea di meta e 4 palloni persi a contatto.

Secondo quarto 0 - 0
Affiorano errori da ambo le parti. Prima Hodgson, poi McLean regalano agli avversari mischie ordinate dentro i 22 ma le situazioni tattiche, per quanto vantaggiose, n on generano punti. Lungo drive dei Saracens (39’)costringe Treviso al fallo. Inglesi ancora in rimessa laterale. Presa a due man idi Botha ma arriva provvidenziale il perfetto sacking dei Leoni che vanifica la conquista. Benetton soffre in mischia ma Burton libera.

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball