Pro 12 – A Monigo la Benetton schiaccia le Vespe londinesi. Quattro mete e un ottimo Di Bernardo. By Giorgio Sbrocco

 Debutto coi fiocchi per il Benetton di coach Franco Smith che a Monigo ha superato i London Wasps al termine di un match di apprezzabili contenuti tecnici, nel corso del quale la formazione veneta ha dimostrato u-n eccellente grado di condizione atletica che le ha permesso di controllare le operazioni in campo e di respingere con ordine e rigore tattico gli attacchi degli inglesi. Quattro volte in meta con Derbyshire, Toniolatti, Di Bernardo e Sgarbi, i padroni di casa hanno esibito un’ottima organizzazione nelle fasi di conquista, alternando palloni sugli spazi allargati ad altri giocati per linee verticali o al piede. Molto buona la partita dell’apertura Di Bernardo, ottimo play maker e attento regista delle salite difensive della linea arretrata. Bene anche il centro La Grange (uscito per un colpo al gomito). Nella ripresa si è visto in campo il giovane italo australiano Ambrosini. Gremita l'unica tribuna aperta al pubblico. E il 17 arrivano i Saracens!
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball