27
luglio


Pro 12 – Giulio Toniolatti volto nuovo Benetton. Un laureato in Economia in Veneto passando per Viadana. By Giorgio Sbrocco

Il primo cap a Padova contro l’Australia nel novembre del 2008, poi una specie di limbo (Mallett non lo vedeva benissimo con la maglia numero 9 dentro la quale era cresciuto nel vivaio della romana Urc) da cui è uscito, vincente, grazie soprattutto all’esperienza maturata in Celtic con gli Aironi e nel corso della quale ha “scoperto” di saper giocare, e bene, sia estremo sia ala. Giulio Toniolatti, a 28 anni, padre da pochi mesi e nel pieno della maturità, arriva a Treviso per tentare in maglia Benetton, fra Pro 12 e HC, la scalata ai vertici di una carriera che sembra, finalmente, i linea con le sue grandi potenzialità. Laureato in Economia Ambientale a Roma, frequenta un master del Coni in Management dello sport. “I miei hobby  - spiega - hanno a che fare soprattutto con lo sport, mi piacciono soprattutto quelli un po' particolari come lo snowboard o il windsurf, ma in generale la natura e la vita all'aria aperta. Sono grande appassionato di montagna. Abbiamo una casa di famiglia e spesso andiamo a fare passeggiate e anche a funghi”. Quanto alla sua nuova esperienza in terra veneta: “Qui a Treviso c'è una bella truppa di ragazzi che hanno la mia stessa origine e praticamente conoscevo già tutti: Valerio Bernabò, Ludovico Nitoglia e anche Andrea Pratichetti, del quale naturalmente conoscevo bene anche il fratello Matteo". Secco e diretto circa le note vicende che hanno portato allo scioglimento degli Aironi:” personalmente la ritengo una vergogna per il rugby italiano”. Idee chiare sulla prossima stagione: “Affronteremo grandissime squadre equipaggiate per arrivare fino in fondo a tutte le manifestazioni, ma non vogliamo essere da meno e per questo cercheremo di impegnarci ad ogni allenamento e in tutti gli incontri che disputeremo".
Giorgio Sbrocco


 

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball