26
luglio


Tags

Eccellenza – Calvisano in raduno. Coach Cavinato: “Stagione durissima ma tanta voglia di far bene”. Confermato Vunisa. By Giorgio Sbrocco

Sfumato l’effetto sorpresa (molto relativo, in verità) della passata stagione che vedeva Calvisano nelle vesti di  matricola, ieri la squadra campione d’Italia ha ripreso l’attività di preparazione al San Michele con lo scudetto sulle maglie e con la consapevolezza di essere, per tutti, l’avversario da battere. “Siamo consapevoli dei tanti impegni che ci attendono (Calvisano farà anche l’Amlin Cup, ndr)” ha dichiarato coach Cavinato. “Ma lo faremo mettendo in campo tutta la qualità e tutto l’impegno di cui saremo capaci. La rosa è ben equilibrata, c’è qualità nei giovani che abbiamo fatto entrare nel gruppo e ce n’è molta anche in alcuni elementi esperti che abbiamo acquisito sul mercato come Picone, Vilk e De Jager” . Ceduti Birchall, Pavin, Pascu e Maistri (Benetton in Pro12), la rosa si presenta in effetti coperta in tutti i ruoli e discretamente profonda, soprattutto in mediana. Alla prima seduta di allenamento dell’anno erano presenti 24 effettivi. Mancavano Griffen, Erasmus, Hehea e alcuni under 20 ai quali è stato concesso qualche giorno di riposo in più dopo il Mondiale. Ottimista il presidente Gianluigi Vaccari che si è detto particolarmente soddisfatto per la conclusione della trattativa con il numero 8 Vunisa (lo cercavano le Zebre, ndr), che ha confermato la sua presenza nelle fila dei neo campioni d’Italia. “Segno – ha dichiarato il presidente- che è veramente uno di noi, che si trova bene a Calvisano e che, soprattutto, condivide i valori che questa società esprime”. Fino al 10 agosto tanto lavoro atletico nel menù della squadra fino alla sosta di Ferragosto, per riprendere il 20 a ranghi completi. Fissate anche le amichevoli pre campionato con Reggio, Petrarca, Mogliano e Crociati Parma.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball