25
luglio


Pro 12 – Jacobus Roux : una sicurezza dal Sud Africa per la prima linea della Benetton. By Giorgio Sbrocco

Buone notizie, anzi, ottime, per la mischia della Benetton Treviso dopo l’ingaggio del pilone destro sudafricano Jacobus Roux (1.86 per 125 kg) che in questi giorni sta lavorando (e sudando assai) agli ordini di coach Franco Smith alla Ghirada..
Buon difensore, fa della capacità di mantenere e imporre assetti in mischia e nelle ruck i suoi punti di forza, mentre è lui stesso ad ammettere che deve ancora migliorare come ball carrier e nei placcaggi. Nato ad Upington il 9 dicembre 1981, ha giocato in Currie Cup e Super Rugby con i Blues Bulls, ma anche in Francia con la maglia del Clermont, l’anno scorso in Top 14 con Bordeaux. In patria ha vestito anche le maglie di Leopards, Griquas e Cheetahs. Se occorre può adattarsi in chiusa anche sul lato dell’introduzione, ruolo in cui a Treviso troverà comunque una serrata  concorrenza. "La squadra mi sembra molto ben bilanciata e pronta per la stagione di Pro 12 e HC che ci attende. La competizione interna è tanta e, comunque, una cosa molto positiva". Prima di venire in Italia: “Avevo parlato con Tobie Botes con il quale ho giocato assieme con i Griquas, e mi ha dato qualche buon consiglio. Conosco praticamente tutti gli altri ragazzi sudafricani della squadra per averli spesso trovato come avversari sul campo tra Super Rugby e Currie Cup". Chiari anche gli obiettivi per la nuova impegnativa esperienza agonistica: "Non si tratta tanto di cosa mi aspetto io da questa stagione, ma più che altro di cosa si aspettano gli altri da me. Sono pienamente consapevole di non essere venuto qui a fare una vacanza e cercherò di dare tutto quello che posso per essere di aiuto alla squadra".
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball