24
luglio


Pro 12 – Greig Laidlaw capitano di Edimburgo. Coach Bradley: “Un grande leader!”, By Giorgio Sbrocco

Sarà il mediano di apertura Greig Laidlaw, nipote del leggendario numero 9 della Scozia Roy, il capitano dell’Edimburgo nella stagione 2012/2013 di Pro 12 e HC. Lo ha comunicato oggi il capo allenatore Michael Bradley. La nomina è un palese riconoscimento del valore del 26enne giocatore nativo di Edimburgo e un premio per la fantastica stagione 2011/2012 che lo ha visto guidare la sua squadra dall’alto di competenze tattiche e strategiche di assoluto primordine. La conoscenza di entrambi i ruoli della mediana ne ha ulteriormente elevato gli standard di rendimento fino a farne l’emblema della fantastica stagione di HC, culminata con la vittoria su Tolosa nei quarti di finale. Grande anche la sua stagione internazionale con la maglia della Nazionale scozzese. “Per me si tratta di un grande onore” ha commentato Laidlaw. “La cosa mi riempie di orgoglio oltre che di soddisfazione. Questa squadra ha dimostrato l’anno scorso di valere molto. E quest’anno sono certo che si ripetereà. I giocatori di riferimento sono rimasti e altri di ottimo livello ne sono arrivati ”. Per Michael Bradley: “A Edimburgo abbiamo chiari alcuni importanti punti di riferimento. Greig è un esempio di come intendiamo operare in questo club. È un professionista eccellente e un grande leader e un giocatore che accetta le sfide. C’è davvero poco di più che si possa chiedere a un giocatore”.

Giorgio Sbrocco

 

 

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball