23
luglio


Pro 12 - Mark Anscombe (Ulster) punta sui giovani. “Vitale per il nostro futuro il lavoro del vivaio”. By Giorgio Sbrocco

Alla quinta settimana di preparazione pre campionato l'organico dell'Ulster comincia ad assumere la propria definitiva identità. Stanno infatti rientrando tutti gli internazionali che hanno goduto di un prolungamento del periodo di riposo dopo i test match di giugno. Ammette  Mark Anscombe, il nuovo capo allenatore neozelandese (ex coach dell'Under 20 AB): “Quello di cominciare a ranghi incompleti non è l'ideale quanto a coesione del gruppo, ma ormai tutti stanno rientrando e gli unici assenti sono gli infortunati”. Buone comunque le prime impressioni: “Abbiamo lavorato sull'organizzazione, sui fondamentali e su alcuni aspetti del gioco che secondo me andavano chiariti e potenziati. In ognuno di questi aspetti ho potuto vedere importanti progressi, i ragazzi imparano facilmente e in fretta. La cosa mi ha molto soddisfatto, ora dobbiamo pensare va costruire nu gruppo”. Un particolare apprezzamento per il comportamento di alcuni giocatori:  “Callum Black, Paddy McAllister, Adam Macklin, John Burns, Niall Annett, Ali Birch e Robbie Diack hanno lavorato veramente bene, mostrando buona attitudine. Resta da vedere e da verificare come sapranno riversare quanto imparato nel gioco”. In settimana rientreranno anche gli Under 20 reduci dal Mondiale in Sud Africa. “Questo ci permetterà di averli sotto osservazione per capire il loro effettivo potenziale”. Ancora in via di guarigione Paddy Wallace, Stephen Ferris e Tom Court. “Con loro non dovremo avere fretta” spiega coach Ascombe. Grande fiducia, in chiusura nel vivaio: “Il programma dell'Accademia è vitale per il nostro futuro. Quest'anno abbiamo inserito nella rosa cinque elementi che hanno giocato con l'Irlanda al Mondiale. Se ogni anno riuscissimo a ripetere gli stessi numeri, potremo allestire una formazione quasi tutta con elementi formati localmente”.
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball