11
luglio


Pro 12 – Al Leinster il sudafricano Roux e il neozelandese Goodman. Luke Fitzgerald: un'altra stagione a Dublino. By Giorgio Sbrocco

Doppia importunate acquisizione e una conferma molto attesa e preziosa per la formazione di Leinster, campione HC in carica e finalista dell’ultimo Pro 12. La seconda linea sudafricana Quinn Roux e l’utility back di origini neozelandesi Andrew Goodman hanno sottoscritto oggi un contratto annuale con la squadra di Dublino. Mentre l’irlandese Luke Fitzgerald  (103 caps) ha prolungato l’accordo di un altro anno. Roux (21 anni) è stato un punto di forza di Western Province (formazione con cui ha vinto il campionato under 21 nel 2010) e ha debuttato in giugno in Super Rugby con la maglia degli Storners contro i Bulls. Sarà a disposizione della squadra per l’apertura stagionale del campionato celtico. Il 29enne Goodman (un anno di contratto con opzione per il secondo) è stato per tre volte consecutive (2006-2008) giocatore dell’anno con il XV di Nelson (NZ) e ha giocato in Npc con la squadra dei Tasman Makos di cui è stato capitano nel 2011 al ritorno dall’esperienza giapponese nelle fila degli Honda Heat. Particolarmente soddisfatto dei nuovi arrivi il tecnico di Leinster Joe Schmidt: “Quinn è un avanti dai grandi mezzi fisici e aggiungerà competitività al nostro reparto che dispone già di elementi come Leo Cullen, Damian Browne, Devin Toner , Mark Flanagan e Tom Denton.  Andrew è un giocatore esperto e di qualità, oltre che un ottimo calciatore. Quanto  Luke, sono estremamente felice che abbia deciso di restare con noi. Molta parte dei nostri recenti successi è merito suo”.

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball