10
luglio


Inghilterra – Bill Beaumont eletto Chariman della Rfu sulla strada della World cup 2015. By Giorgio Sbrocco

Non eredita quel che si potrebbe definire una “situazione equilibrata e priva di criticità”. Ma qualcuno potrebbe osservare che, se così fosse, non ci sarebbe stato bisogno di scomodare un mito del rugby inglese come lui. William "Bill" Blackledge Beaumont, 60 anni (ritiro dal rugby giocato nel 1982) e un passato di gloriosa seconda linea con la maglia di un'Inghilterra poco vincente (Grande Slam 1980 a parte) ma eroica e valorosa, è il nuovo capo (chairman) della Rfu, la potente federazione inglese che sta già lavorando per la Coppa del Mondo del 2015 e che ha sul tavolo problemi di vario genere. Alla cui soluzione Beaumont lavorerà con la serietà e la determinazione che tutti gli riconoscono. Succede a Paul Murphy che ha assunto il titolo (onorifico) di president. Bill Beaumont è reduce dalla (bruciante) sconfitta nella recente corsa alla presidenza dell'Irb che vide trionfare il francese Bernard Lapasset, attuale numero uno della super federazione ovale, grazie (anche) al voto italiano di Giancarlo Dondi.

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball