23
maggio


Tags

Ritiri eccellenti – Smettono gli irlandesi Denis Leamy e Geordan Murphy. By Giorgio Sbrocco

Chiude con il rugby giocato Denis Leamy, irlandese, colonna della mischia di Munster e della nazionale verde, una delle terze linee più dotate e talentuose del panorama internazionale. A metterlo definitivamente fuori gioco all'età di 30 anni, il problema all'anca che ne aveva pesantemente limitato l'attività al ritorno dalla WC in Nuova Zelanda, consentendogli solo n3 presenze in Pro 12 e quattro nella fase di qualificazione di HC. Commentando la sofferta decisione Garrett Fitzgerald , Chief Executive di Munster, ha parlato di “inestimabile contributo ai successi di Munster e del rugby irlandese” fornito dal giocatore.
Un altro addio (ma stavolta solo alla nazionale con cui ha conquistato 72 caps e non dettato da infortuni ma da scelta personale) è quello annunciato dall'estremo Geordan Murphy, 32 anni, attualmente in forza al Leicester Tigers alla vigilia della finale di Presmiership che disputerà domenica a Londra al fianco del suo amico e socio (ristorazione) Martin Castrogiovanni.

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball