23
maggio


Finale Premiership – Per 14 scuole inglesi viaggio premio nel rugby dei grandi. By Giorgio Sbrocco

Ci saranno i ragazzi di 14 formazioni scolastiche (under 13) domenica a Twickenham in occasione della finale 2012 di Premiership fra Harlequins e Leicester Tigers. Tante sono infatti le scuole invitate dall'organizzazione (una per ogni città delle 12 formazioni partecipanti al campionato, più due di Norfolk), che avranno l'incredibile opportunità di esibirsi davanti a 82mila spettatori prima dell'inizio della partita che assegnerà il titolo di campione d'Inghilterra. L'iniziativa si  inquadra nel progetto  “Aviva Premiership Rugby Schools Programme” e darà modo ai ragazzi delle formazioni invitate, di dimostrare il livello degli apprendimenti e delle abilità acquisite nel corso dell'anno scolastico. “Questo ragazzi sono diventati tutti amanti del rugby – ha spiegato uno degli organizzatori – e anche se, probabilmente, uno solo di loro diventerà un giocatore di alto livello, l'obiettivo della nostra campagna promozionale può dirsi completamente raggiunto”. “All'inizio non pensavo che saremmo arrivati fino a Twickenham – confessa Sean Wright, insegnate di educazione fisica della North Wootton Community School  - ma da quando ci hanno prospettato un tale traguardo, abbiamo lavorato solo con questo importante obiettivo. Domenica scenderemo in campo con una squadra di 10 elementi, cinque maschi e cinque femmine”. La dimostrazione sul glorioso terreno di gioco londinese avverrà secondo le regole del “rugby senza contatto”. “Per la loro età questo è il modo migliore di avvicinarsi al gioco – afferma il professor Wright – in quanto consente di imparare le abilità di base, prima di immergersi nel gioco completo che si pratica nelle scuole superiori”.

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball