22
maggio


Tags

Pro12 – Il sudafricano George Earle firma un triennale per gli Scarlets. Per lui un futuro in Nazionale da equiparato? By Giorgio Sbrocco

Archiviato il mancato ingresso nei play off di Pro12 gli Scarlets guardano al futuro e cominciano a potenziarsi “davanti”, in vista di una stagione che, nei piani della dirigenza del club di Llanelli, dovrebbe vedere il XV gallese competere ai vertici della graduatoria celtica. Ieri è stato ufficializzato l’ingaggio (3 anni di contratto) della seconda linea sudafricana George Earle proveniente dalla franchigia sudafricana dei Cheetahs. Venticinque anni, originario di Durban (1.97 per 115 kg), Earle, che arriverà in Galles a luglio, ha al suo attivo 9 presenze di Super 15 e si è segnalato per le doti di saltatore in rimessa laterale e di elemento molto presente ed efficace nel gioco aperto. Secondo il capo allenatore Nigel Davies: “Si tratta di un’acquisizione molto importante per gli Scarlets. La sua presenza arricchirà il potenziale di tutta la squadra”. Fra i progetti della formazione gallese c’è anche l’equiparazione di Earls, che dopo tre anni di attività e residenza in Galles potrebbe diventare (secondo le norme Irb) eleggibile per la Nazionale dei Dragons.

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball