21
maggio


Finale Heineken cup - È Leinster la regina d’Europa. Niente da fare per l’Ulster a Twickenham. By Giorgio Sbrocco

Leinster sul tetto d’Europa per la terza volta in quattro stagioni. La formazione di coach Joe Schmidt si aggiudica (42-14, pt 14-6) la finale tutta irlandese di Heineken cup contro Ulster, disputata allo stadio londinese di Twickenham (tutto esaurito) e si conferma la squadra in assoluto più forte del vecchio continente a sette giorni dalla finale di Pro 12 con gli Ospreys. Per Leinster mete di: Healy, O’Brien, Van der Merwe, Cronin e una di penalità concessa da Nigel Owens per crollo volontario di un drive avanzante. Per l’
Ulster ha segnato la seconda linea Thuoy. Dalla piazzola: 15 punti di Sexton per i dublinesi e 9 per il sudafricano Pienaar per la formazione di Belfast allenata da Brian McLaughlin. Partita di eccezionale intensità e di elevati contenuti tecnici che merita un posto d’onore fra i match che hanno scritto la storia del rugby di alto livello. Spettacolo puro!
Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball