11
maggio


Premiership – È Quins – Saints la prima semifinale. Capitan Robshaw suona la carica: “Bravi, ma non abbiamo ancora vinto niente!” By Giorgio Sbrocco

Sarà la sfida del Twickenham Stoop fra gli Harlequins di coach O’Shea dominatori della stagione regolare e i Saints di Northampton che hanno chiuso al quarto posto, la prima delle due semifinali per il titolo della massima divisione inglese. Gli Halequins sono alla loro seconda semifinale di Premiership (la prima risale al 2009 quando vennero sconfitti 0-17 dai London Irish). Per gli ospiti di coach Jim Mallinder, mai approdati alla finale per il titolo si tratta, invece della terza semifinale consecutiva. Il bilancio degli scontri stagionali è in parità e registra altrettanti successi interni. L’ultimo successo dei Santi a Londra risale al 2004 (20-16). Occhi puntati sul capitano dei Quins, il 25enne Chris Robshaw, giunto al termine di una stagione per lui assolutamente stellare. “Se qualcuno mi avesse detto un anno fa che avrei raggiunto la semifinale di campionato con la mia squadra dopo aver vinto la stagione regolare e che sarei stato nominato capitano dell’Inghilterra al Sei Nazioni, probabilmente gli avrei riso in faccia. E invece è tutto vero!”. Sulla partita: “Northampton farà di tutto per non perdere la terza semifinale di fila. Ma noi sappiamo cosa occorrerà fare sul campo. Al nostro fianco avremo
il calore del nostro pubblico. Siamo consapevoli di aver disputato un buon campionato ma, anche, che finora non abbiamo vinto niente. Le partite a eliminazione diretta sono quelle che preferisco. Il migliore vince sempre”.

Sabato 12 maggio ore 15.45: Harlequins – Northampton Saints

Giorgio Sbrocco, giornalista sportivo.

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball