10
maggio


Eccellenza – Mogliano manda le carte in ritardo e Wakarua sarà in campo nella prima finale scudetto contro Calvisano. Ma in gara 2... By Giorgio Sbrocco

Fuori tempo massimo! Grande respiro di sollievo in casa Cavalieri Prato alla notizia che, a causa del ritardo con cui è giunto al competente ufficio giudicante, il reclamo del Rugby Mogliano contenente il ricorso avverso al rosso inflitto a Patrizio e la prova televisiva (raisport) del pugno sferrato da Wakarua a un avversario a terra nel corso di gara 2 di semifinale scudetto giocata domenica al Chersoni non potranno essere esaminati prima della prossima settimana. Nulla da eccepire sul piano formale (nelle faccende legali la forma, giova ricordarlo, è sostanza), ma la certezza che Wakarua non sarà in campo a Calvisano per gara2. Troppo evidente il pugno e perciò automatica la squalifica. O no?


Giorgio Sbrocco - Giornalista sportivo

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball