30
aprile


Heineken cup – Dominio irlandese in coppa. Leinster vince a Bordeaux. In finale troverà l’Ulster. By Giorgio Sbrocco

Leinster prevale di misura (19-15) su Clermont a Bordeaux e conquista la finalissima di Heineken cup che giocherà contro l’Ulster sabato 19 maggio a Londra. La più importante delle competizioni di club del vecchio continente ha quindi emesso un verdetto senza appello che dice di quanto elevato sia,. Oggi, il livello del rugby irlandese e di come, nel tempo, la supremazia delle province isolane si sia consolidata  e confermata ai più alti livelli. La partita di Bordeaux è stata, per contenuti tecnici, ritmo esecutivo, intensità e aderenza ai principi, forse la migliore dell’intera stagione internazionale. Una sola meta, quella del pilone irlandese Healey, segnata al 41’ (sul punteggio di 12-6 per Clermont) sugli esiti di una fantastica penetrazione dell’estremo Kearney, abile a sfruttare un errore di copertura della difesa francese sui lati della zona di impatto. In vantaggio 13-12, Leinster sale in cattedra e riesce a gestire con ammirevole autorevolezza la battaglia (davvero epica) che si è combattuta sul campo. Un drop capolavoro di Kearney (47’) e tre punti di Sexton al 63’, dopo che Brock James aveva portato i suoi sul meno 1, chiudono la sfida fra il tripudio del 3 mila irlandesi accorsi allo stadio Chaban Delmas, mentre gli oltre 30 mila tifosi dei gialloblu di mister Cotter ripegano orgogliosamente le bandiere e sognano il titolo di campioni di Francia. Consapevoli di aver assistito a una grande partita e di aver perso al cospetto di una squadra davvero stellare. Fra i migliori in campo, da segnalare: Boss, Parra, Fofana, O’Driscoll, Healsip, Cullen e Thorn.

Giorgio Sbrocco

Facci sapere la tua opinione!
commenta

Aggiungi Commento

  Country flag

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading

Rugby Ball