21
aprile


Pro 12 – Leinster batte di misura l’Ulster a Belfast e lo estromette dai play off. Ospreys vittoriosi in casa su Newport. Decisivi i minuti di recupero e due mete tecniche

Vincono Leinster e Ospreys, che si confermano rispettivamente prima e seconda in classifica generale, nel doppio anticipo del venerdì  che ha fatto da prologo al turno numero 21 di Pro 12. La capolista si è aggiudicata il derby di Belfast superando l’Ulster 16-8 (pt 13-8) e di fatti estromettendo i nordirlandesi, quinti con 56 punti e una partita in più dei diretti concorrenti alle semifinali, dalla post season del campionato. Decisiva la meta in avvio (7’) del flanker McLaughlin trasformata da Sexton cui l’Ulster aveva subito replicato con la marcatura della seconda linea Muller (25’) non trasformata. Prima dello scadere dei primi 40’ Pienaar e Sexton hanno fissato lo score sul 13-8 per i dublinesi. Secondo tempo molto combattuto  e sostanzialmente equilibrato. È ancora la giovane apertura dell’Irlanda (67’) a scrivere a referto gli unici tre punti prima del fischio di chiusura. Nel derby gallese disputato al Liberty Stadium di Swansea, gli Ospreys hanno dovuto attendere i minuti di recupero per  mettere a distanza di sicurezza un Newport poco disposto a cedere davanti alla oggettiva superiorità dei padroni di casa. Gli Ospreys,  avanti 17-12 al 57’, hanno infatti dovuto attendere l’80’ e l’82’ per  portarsi, grazie a una metà tecnica (la seconda della serata) e a una marcatura del grande Shane Williams (che ha anche trasformato), su un più rassicurante 31-12 e incassare l’extrapunto di bonus . In classifica Leinster  ha raggiunto quota 77, inseguito dagli Ospreys  a 10 lunghezze.

Risultati anticipi XXI giornata
Ulster – Leinster 8-16
Ospreys – Newport 31-12

Facci sapere la tua opinione!
commenta
Commenti chiusi
Rugby Ball