15
aprile


ECCELLENZA – VITTORIA DEL CALVISANO NEL BIG MATCH. SUCCESSI DI PETRARCA, ROVIGO E MOGLIANO. LA LAZIO CONDANNA SAN GREGORIO. GLI ULTIMI DUE POSTI PLAY OFF SI ASSEGNERANNO ALL’ULTIMA GIORNATA. By Giorgio Sbrocco

Una meta all’8’ minuto di recupero segnata dal centro Visentin regala al Cammi Calvisano la vittoria nel big match della giornata numero 17 del campionato di Eccellenza, penultima della stagione regolare. Calvisano e Prato, ora appaiate in testa alla graduatoria  (60), sono certe dell’accesso alle semifinali ma conosceranno solo sabato prossimo i loro avversarti nelle semifinali per il titolo. La partita del San Michele (unico risultato di giornata non azzeccato nei pronostici di Polla Roux pubblicati ieri dal nostro sito) è stata molto combattuta ed estremamente equilibrata. Gialloneri avanti al 6’ con un centro di Griffen (13 punti personali per l’eterno neozelandese). Rispondono subito i toscani con la meta di Van Grumbkov al 7’ che, trasformata da Bocchino, vale il 7-3 per gli ospiti. Al 41’ controsorpasso del Cammi grazie a una prodezza di Griffen che firma meta e trasformazione. Pareggia Wakarua al 55’ e a 10’ dalla fine è ancora Griffen a operare lo strappo dalla piazzola per il 13-10. Prato non molla, la partita si fa vibrante e dai toni agonistici molto elevati. La meta (trasformata) di Vezzosi al 76’ scrive 17-13 sul tabellone e sembra dover essere questo lo score finale. Ma al cronometro dell’arbitro milanese Pennè risultano parecchi minuti di recupero. Ed è così che all’88’ Visentin, Rambo di nome e di fatto, supera la linea bianca e schiaccia per un successo sostanzialmente meritato. A Moletolo sofferta vittoria del Petrarca sui Crociati (20-19 con bonus per gli emiliani)  e previsti successi interni di Rovigo su L’Aquila (32-25) con bonus, della Lazio sul San Gregorio (37-16) e del Mogliano su Reggio (62-15). Prato e Calvisano qualificati per i play off, Mogliano a un passo dalla storica impresa terzo (quasi) matematicamente dal momento che fra sette giorni renderà visita al San Gregorio praticamente retrocesso. La quarta poltrona andrà a una veneta e verrà assegnata dal super derby  di Padova fra Petrarca e Rovigo.  

Giorgio Sbrocco, giornalista sportivo

Risultati XVII giornata

Crociati Pr – Petrarca 19-20

Mogliano – R.Reggio 62-15

Lazio – San Gregorio 37-16

Calvisano – Prato 18-17

Rovigo – L’Aquila 32-25

Classifica: Prato, Calvisano 60, Rovigo 55, Migliano, Petrarca 54, Lazio30, L’Aquila 24, R.Reggio 23, Crociati 21, S.Gregorio 16

Facci sapere la tua opinione!
commenta
Commenti chiusi
Rugby Ball