PRO 12 – SCARLETS DOMENICA A VIADANA IN CERCA DI PUNTI PLAY OFF. AIRONI CON TEBALDI ESTREMO E ORQUERA 10, IN CAMPO PER L'ONORE E CON TANTA VOGLIA DI BATTERE UNA GALLESE. By Giorgio Sbrocco

Posticipo domenicale di RaboDirect PRO12 allo Zaffanella di Viadana (calcio d’inizio alle 15,05, diretta su BBC Wales, differita alle 22,35 su RaiSport1) per gli Aironi che ricevono gli Scarlets, recentemente eliminati da Brive nei quarti di finale di Amlin cup. Dirigerà l'incontro l’irlandese John Lacey.

I gallesi vogliono assolutamente vincere e portarsi a casa cinque punti, dal momento che hanno qualche posizione da recuperare rispetto alla zona play-off. Al momento si trovano a cinque le lunghezze da Munster e Glasgow e a 240 minuti dalla fine della stagione regolare, perdere punti a Viadana significherebbe mettere in discussione il lavoro di un'intera stagione. Gli Aironi vogliono invece andare a caccia della quinta vittoria stagionale, la prima contro una squadra gallese della loro recente storia celtica. Fuori Masi e Trevisan infortunati, sarà ancora a Tito Tebaldi a ricoprire il ruolo di estremo. Giulio Toniolatti e Sinoti Sinoti alle ali completano il triangolo allargato, mentre Gilberto Pavan e Matteo Pratichetti saranno i centri. In cabina di regia l'azzurro Luciano Orquera farà coppia con il neozelandese Tyson Keats. Nel pack rientra con il numero 8 Josh Sole, al suo fianco Simone Favaro e Nicola Cattina flankers. In seconda linea si riforma la coppia con Quintin Geldenhuys e il capitano Marco Bortolami, già protagonisti del Sei Nazioni con la touche azzurra giudicata statisticamente la migliore del torneo. In prima linea Matias Aguero e Fabio Ongaro assieme al giovane Lorenzo Romano a destra proveranno a mettere sotto pressione i diretti avversari gallesi. In panchina si rivedono il tallonatore Tommaso D’Apice e il meta man numero 8 Nick Williams (per lui 5 mete in 8 partite). Scarlets annunciati in formazione tipo con Jon Davies capitano. 

Giorgio Sbrocco, giornalista sportivo

AIRONI: 15 Tito Tebaldi; 14 Giulio Toniolatti, 13 Gilberto Pavan, 12 Matteo Pratichetti, 11 Sinoti Sinoti; 10 Luciano Orquera, 9 Tyson Keats; 8 Josh Sole, 7 Simone Favaro, 6 Nicola Cattina; 5 Marco Bortolami (cap), 4 Quintin Geldenhuys; 3 Lorenzo Romano, 2 Fabio Ongaro, 1 Matias Aguero.

 A disp.: 16 Tommaso D’Apice, 17 Alberto De Marchi, 18 Salvatore Perugini, 19 Joshua Furno, 20 Nick Williams, 21 Filippo Ferrarini, 22 Naas Olivier, 23 Giovanbattista Venditti. All.: Rowland Phillips.  

 

Facci sapere la tua opinione!
commenta
Commenti chiusi
Rugby Ball