12
aprile


Tags

PRO 12 – SQUALIFICA DI QUATTRO SETTIMANE AD AFOA (ULSTER) PER PLACCAGGIO PERICOLOSO. REGULAR SEASON FINITA E NIENTE SEMIFINALE DI HC. By Giorgio Sbrocco

Brutta tegola sulle ambizioni e sulle aspettattive dell'Ulster, in corsa per la finale di Heineken cup (dopo aver eliminato Munster ai quarti) e per un posto nella grigia play off di Pro12. La commissione disciplinare dell'Erc ha infatti inflitto al pilone John Afoa, vero e (forse) insostituibile punto di riferimento del pacchetto nordirlandese, una squalifica di quattro settimane con decorrenza immediata e scadenza dopo il 7 maggio per placcaggio pericoloso effettuato nel corso del match con Munster. La notizia è stata accolta a Belfast con “stupore e incredulità”. “Soprattutto in considerazione del fatto – fa sapere la dirigenza Ulster attraverso un comunicato stampa – che il giocatore non aveva mai ricevuto cartellini gialli o rossi nel corso di tutta la sua carriera”. Per Afoa: stagione regolare finita anzitempo in Pro 12 e niente semifinale di HC con Edimburgo.

Giorgio Sbrocco, giornalista sportivo.

Facci sapere la tua opinione!
commenta
Commenti chiusi
Rugby Ball