05
aprile


PREMIERSHIP –NUOVO STADIO PER I SALE SHARKS. DIAMOND: “STA NASCENDO IL SUPER CLUB DEL NORD!”. By Giorgio Sbrocco

Cambiano casa I Sale Sharks. Ieri, infatti, è stato ufficializzato il trasloco dal Edgeley Park di Stockport (sudest di Manchester, dove hanno disputato le ultime nove stagioni) al City stadium di Salfort (a ovest del capoluogo, 12mila posti la capienza), che diventerà operativo dalla stagione 2012-2013. Si tratterà, a tutti gli effetti, di una coabitazione con i Salford City Reds Rugby League Club che giocano nel campionato a XIII. Il passaggio di residenza ufficiale avverrà in agosto, e per l’occasione è stata organizzata un’amichevole di lusso con il Leinster. Dal momento della partenza degli Sharks, l’impianto dell’Edgeley Park diventerà sede esclusiva della squadra di calcio del Stockport County che milita in Conference National (quinta divisione). Il contratto stipulato fra il club (attualmente al settimo posto in Premiership) e la municipalità di Stockport, ha la durata di 25 anni. Ian Blackhurst, comproprietario degli Sharks ha entusiasticamente commentato il cambio di sede dicendosi convinto che “le magnifiche strutture del nuovo impianto aiuteranno la squadra a diventare una delle migliori d’Europa, oltre che attirare molti più tifosi e sponsor. Ovvio che – ha precisato – più aumenta il numero dei nostri tifosi, più potremo investire nella squadra e nel nostro programma di sostegno al club”. Il Chief Executive degli Sharks Steve Diamond si è soffermato sulle misure del nuovo terreno di gioco (più lungo e più largo rispetto al vecchio Edgeley Park: “Finalmente potremo esibire quel rugby veloce e di grande movimento che è nei nostri piani tattici e che costituisce l’obiettivo della squadra. Stiamo costruendo un Super club del Nord, E uno stadio all’altezza è componente vitale di un tale progetto”.

Giorgio Sbrocco, giornalista sportivo

 

Facci sapere la tua opinione!
commenta
Commenti chiusi
Rugby Ball